In pochi anni alla periferia di Venaria Reale Ŕ sorto un nuovo quartiere che geograficamente, a causa dei grandi collegamenti viari, Ŕ isolato da tutto il contesto cittadino. Per favorire l'incontro delle persone sia piccoli che adulti, si Ŕ pensato di porre la costruzione al centro del quartiere.
La costruzione Ŕ composta dalla chiesa, l'oratorio, il salone parrocchiale, 4 sale per incontri, la cappella feriale, un alloggio e 2 uffici.

La chiesa Ŕ stata inaugurata l'8 dicembre 1999.

E' stato scelto di dedicare la chiesa alla Beata Gianna Beretta, perchŔ vorremmo proporla come modello ed esempio alle tante famiglie, soprattutto giovani, che abitano il quartiere, e vorremmo che diventasse anche un piccolo santuario della famiglia e della vita.
Per ogni altra informazione o necessitÓ potete sempre rivolgervi al Diacono Luigi o alla moglie Teresina che abitano presso la nuova chiesa (tel. 011-732520).

[Sbarra]